Chi sono

Ciao mi chiamo Maurizio, e sono un atleta!

Sono uno sportivo e un mental coach ed aiuto le persone a migliorarsi e diventare più felici sia nell avita che nello sport. Ti do il benvenuto in questo luogo luogo virtuale in cui racconto come la mente può trasformarsi nel nostro più grande alleato. Ho pensato a come dirti chi sono e come sono e mi sono venute in mente alcune parole in cui mi riconosco:

Quello che contano sono i risultati, non gli obiettivi!

Proprio così, alla fine, quello che conta è il risultato finale. Questa frase rappresenta la mia sostanza di persona e di sportivo al di là di ogni altra considerazione. E questa frase nasce proprio dal mio percorso sportivo e dalla mia curiosità e passionalità nelle cose che faccio.

Lo sport, il faro della mia vita

La passione per lo sport ha dato una direzione alla mia vita, mi ha fatto incontrare chi sono, mi ha aiutato a sfidarmi per migliorare, a rimanere aderente ai miei valori, mi ha insegnato molto, ha dato un significato pieno alla mia vita. Nel mio tempo libero pratico motocross e partecipo a diverse competizioni regionali e nazionali.
Proprio lo sport è stato l’innesco del mio percorso di metal coaching. E’ stata l’ energia che nasce spontanea in noi dalle emozioni che lo sport regala attraverso le sue storie, i suoi personaggi, le vittorie e le sconfitte che mi hanno fatto diventare quello che oggi sono un Mental Coach.

 

Sarà capitato anche a te…

Sarà capitato anche a te di porti degli obiettivi anche seriamente ma poi alla fine non riesci ad ottenere il risultato finale. Esattamente come è successo a me: mancanza di fiducia, inadeguatezza, paure e mancanza di risultati.
Tutte situazioni che qualsiasi persona riscontra nella sua vita sportiva o lavorativa e che creano non pochi disagi. Sono momenti in cui ti guardi e devi prendere una decisione e ti fai delle domande.

 

Come posso migliorami?

Questa è stata la domanda che mi sono fatto quando pur allenandomi con impegno e dedizione i risultati non si concretizzavano. Da persona concreta, curiosa e molto tecnica quale sono, decido quindi di approfondire la materia del coaching mentale proprio perchè pensavo che la situazione di blocco fosse proprio dovuta ad una questione psicologica e mi piace avere il controllo e la conoscenza diretta delle materie tecniche che mi piacciono.

 

Mi metto a studiare

Seleziono un academy molto rinomata e affidabile per poter avere il controllo delle mie azioni in modo corretto. Libri, case history, fatti accaduti e simulazioni hanno riempito moltissimo del mio tempo ma mai presi una decisione migliore! Questo percorso mi ha dato le chiavi di lettura per interpretare le situazioni e aiutare a sbloccarmi in tutte quelle situazioni in cui anche tu ti sei ritrovato o potresti ritrovarti.
E qui entra in gioco anche un’altra delle mie caratteristiche personali…

 

Mi piace aiutare le persone

Da sempre mi piace poter tendere la mano ed essere d’aiuto alle persone e quanto ho appreso sapevo che sarebbe stato utile sia a chi pratica uno sport agonistico (nel mio caso il motocross che è la mia specialità), sia chi si deve confrontare con l’attività lavorativa o la vita quotidiana.

E’ un’esperienza che mi ha cambiato e che mi stimola a trasmetterla anche a te perchè so che ne trarrai un beneficio enorme.